Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Navigando nel nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

TRENINO delle CENTOVALLI e LAGO MAGGIORE
Sab 16-09-2017 2 giorni € 235
Visita di Palazzo Borromeo e Villa Taranto
Altre date disponibili:

Gallerie fotografiche:

Luoghi correlati:

Recensioni:

Comprende: viaggio in pullman; sistemazione in hotel di categoria 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo del secondo; tassa di soggiorno in hotel; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona ad ogni pasto; passaggio in treno da Locarno a Domodossola con biglietto di seconda classe; escursione in battello da Locarno al Lago Maggiore come da programma; battello per l’escursione alle Isole Borromee come da programma; servizio guida a Palazzo Borromeo; assistente di viaggio.

Non comprende: le entrate durante le visite (Palazzo Borromeo e Villa Taranto ad esempio); gli extra in genere e quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Supplementi: (da richiedere al momento della prenotazione) camera singola:30;

Riduzioni:

(da richiedere al momento della prenotazione) bambini fino a 12 anni non compiuti in camera con due adulti:65;


Documento: Carta di identità;

Paesi: Italia;
PROGRAMMA sem giallo In via di conferma
Primo giorno: Sabato 16 Settembre 2017. Domodossola - Locarno

Partenza: ore 1.45 Pedaso (Distributore Eni); 2.00 Porto San Giorgio (Bar Italia); 2.15 Porto Sant’Elpidio (Piazza Garibaldi); 2.30 Civitanova Marche (Parcheggio Mercatone Uno di fianco casello autostradale); 2.45 Porto Recanati (casello autostradale); 3.05 Ancona (casello autostradale Ancona Nord); 3.25 Marotta (parcheggio auto nei pressi casello autostradale); 3.45 Pesaro (casello autostradale).

Notte in viaggio con percorso quasi interamente autostradale via Milano con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo alla stazione ferroviaria di Domodossola. Partenza con Il Trenino delle Centovalli in direzione di Locarno, in Svizzera. Dal 1923 questa caratteristica ferrovia a scartamento ridotto svolge servizio tra le 2 città. Il percorso, della durata di circa 2 ore, si snoda prima nella valle Vigezzo in un territorio di altissimo valore ambientale e paesaggistico e quindi nelle Centovalli del Cantone Ticino. Fantastici i panorami che si potranno ammirare con il continuo alternarsi di verdi vallate e profonde forre scavate dai torrenti, tranquilli pascoli alpini e ponti vertiginosi. In tarda mattinata arrivo alla stazione ferroviaria di Locarno. Pranzo libero. Dopo il pranzo tempo a disposizione a Locarno, splendida cittadina del Cantone Ticino adagiata sulla sponda settentrionale del Lago Maggiore. Tempo libero per passeggiate, per la visita dell’interessante centro storico ed eventualmente per effettuare un’escursione in trenino a cremagliera (a pagamento) fino al Santuario della Madonna del Sasso dal quale si potrà godere di un magnifico panorama sul Lago Maggiore e sui monti circostanti. Nel pomeriggio ritrovo dei partecipanti. Partenza del battello prenotato. Fantastica escursione navigando lungo il Lago Maggiore in direzione dell’Italia. Splendidi i panorami che si potranno ammirare. Intorno alle ore 18.30 arrivo del battello in una località del Lago Maggiore. Appuntamento con il nostro bus e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Secondo giorno: Domenica 17 Settembre 2017. Lago Maggiore

Dopo la prima colazione in hotel, escursione in battello per la visita delle due più interessanti e conosciute isole che si trovano in mezzo al Lago Maggiore: l’Isola dei Pescatori e quindi l’Isola Bella. Visita guidata di Palazzo Borromeo, di stile barocco e ricco di arazzi, mobili e quadri. Famosi sono i suoi giardini, sistemati su 10 terrazze che scendono verso il lago, inimitabile esempio di giardino all’italiana. Al termine dell’escursione pranzo in hotel o ristorante. Dopo il pranzo, trasferimento a Pallanza per la visita degli splendidi giardini botanici di Villa Taranto, ricchi di vasche, fontane, cascate, e piante esotiche dalle spettacolari fioriture che ne fanno uno dei complessi botanici più importanti del mondo. Molte migliaia di piante, importate da ogni parte del mondo, e collezioni rarissime sono state disposte con senso d’arte in una cornice di bellezza fra lago e monti. Al termine della visita inizio del viaggio di ritorno con sosta per la cena libera ed arrivo previsto nelle varie località di partenza intorno alla mezzanotte.

logo-fiavet geox-logo logoagenziesicure
Fondo di Garanzia

Offerte

offerteDai migliori Tour Operators! Selezioniamo continuamente per voi le migliori offerte dei principali tour operator e le proponiamo a prezzi vantaggiosi. Continua

Per le Agenzie

downloadI nostri viaggi per le Agenzie! Se gestisci un'Agenzia di Viaggi e vuoi collaborare con noi, visita questa sezione, scarica e pubblica il materiale. Continua

News

NewsIconLe ultime informazioni Visita questa sezione per informarti sulle ultime news dedicate a chi viaggia in Italia e nel mondo. Continua

Vai all'inizio della pagina