Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Navigando nel nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

TRIESTE e COSTA SLOVENA (Pirano e Capodistria)
Sab 29-09-2018 2 giorni € 200
Hotel sul lungomare di PORTOROSE. Possibilità di serata al Casinò.
Altre date disponibili:

Gallerie fotografiche:

Luoghi correlati:

Recensioni:

Comprende: viaggio in pullman; sistemazione in hotel di categoria 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo del secondo come da programma; tassa di soggiorno in hotel; servizi guida a Trieste, Pirano e Capodistria come da programma; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona ad ogni pasto; assistente di viaggio.

Non comprende: le eventuali entrate durante le visite (ingresso Castello di Miramare circa Euro 8; minorenni ingresso gratuito); gli extra in genere e quanto altro non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Supplementi: (da richiedere al momento della prenotazione) camera singola:30;

Riduzioni:

(da richiedere al momento della prenotazione) bambini fino a 12 anni non compiuti in camera con due adulti:50;


Documento: Carta di identità valida per l'espatrio;

Paesi: Italia;Slovenia;
PROGRAMMA sem giallo Disponibilità terminata
Primo giorno: Sabato 29 Settembre 2018. Trieste - Portorose
Partenza: ore 3.15 Pedaso (Via Mazzini di fronte Chiesa); 3.25 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 3.30 Porto San Giorgio (Bar Italia); 3.40 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Agip/Toyota); 3.50 Porto Sant’Elpidio centro (Distributore Eni/Proshop); 4.00 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco uscita casello autostrada); 4.15 Porto Recanati (casello autostrada); 4.35 Ancona (casello autostrada Ancona Nord); 4.55 Marotta (parcheggio nei pressi casello autostrada); 5.15 Pesaro (casello autostrada). Tutti i punti di partenza saranno confermati con almeno 2 iscritti.

Notte in viaggio con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo a Trieste. Appuntamento con la guida locale. Visita del Castello di Miramare, antica residenza di Massimiliano d’Austria, edificio che sorge in una suggestiva posizione all’estremità di un promontorio dal quale si può ammirare un bel panorama sulla città e sul suo golfo. Il Castello conserva degli splendidi mobili originali del Rinascimento e del Barocco. Tempo libero all’interno del vasto parco all’italiana di 22 ettari con specie floreali provenienti da tutto il mondo. Pranzo libero. Dopo il pranzo prosecuzione della visita guidata della città di Trieste. Giro panoramico in pullman lungo le vie principali della città per ammirarne la rinascita a seguito della proclamazione a porto franco nel 1719. Si ammireranno in particolare la ricchezza dei palazzi del Borgo Teresiano, la magnificenza delle Chiese Ortodosse e Protestanti, la Sinagoga e la splendida Piazza Unità d’Italia, il salotto buono della città. Escursione fino al colle di San Giusto dove si effettuerà la visita della Cattedrale, massimo monumento e simbolo della città frutto dell’unione di due precedenti Basiliche romaniche. Presenti inoltre interessanti resti archeologici di epoca romana e uno splendido panorama su tutta la città ed il suo golfo. Al termine della visita trasferimento verso la vicina costa slovena fino ad arrivare a Portorose, il più grande e moderno centro turistico della costa istriana slovena in cui sono concentrate le più eleganti e rinomate strutture alberghiere della Slovenia. Trasferimento nell’hotel prenotato a Portorose direttamente sul mare. Cena e pernottamento. Dopo cena libero con possibilità di tentare la fortuna nel Casinò di Portorose.

Secondo giorno: Domenica 30 Settembre 2018. Pirano - Capodistria
Dopo la prima colazione in hotel, visita guidata della vicina Pirano, cittadina in stile veneziano situata su una penisola, considerata la perla della costa slovena. Molto bello è il suo centro storico ricco di edifici pubblici e di case rinascimentali e barocche con il Duomo dedicato a San Giorgio e la piazza Tartini con il monumento al famoso violinista di origine italiana. Prosecuzione quindi verso Capodistria. La piazza al centro della città è di puro stile veneziano e conserva attorno alla piazza Tito, il Pretorio, la Loggia dedicata al Lavoro e la Cattedrale di San Nazario, patrono della città. Al termine della visita guidata, pranzo in ristorante con menù tipico sloveno. Dopo il pranzo inizio del viaggio di ritorno con sosta per la cena libera ed arrivo previsto nelle varie località di partenza intorno alle ore 23.
logo-fiavet geox-logo logoagenziesicure
Fondo di Garanzia

Offerte

offerteDai migliori Tour Operators! Selezioniamo continuamente per voi le migliori offerte dei principali tour operator e le proponiamo a prezzi vantaggiosi. Continua

Per le Agenzie

downloadI nostri viaggi per le Agenzie! Se gestisci un'Agenzia di Viaggi e vuoi collaborare con noi, visita questa sezione, scarica e pubblica il materiale. Continua

News

NewsIconLe ultime informazioni Visita questa sezione per informarti sulle ultime news dedicate a chi viaggia in Italia e nel mondo. Continua

Vai all'inizio della pagina